Auto Shazam, il riconoscimento musicale automatico, ora è disponibile anche per Android.

Sicuramente vi sarà capitato di ascoltare una canzone, avreste voglia di riascoltarla, ma non ne conoscete il titolo oppure non vi viene proprio in mente. Shazam è un’applicazione nata appunto per soddisfare la vostra curiosità musicale. Essa sfrutta il microfono dei cellulari per catturare un campione audio della musica che state ascoltando e poi la confronta con una vasto database musicale di più di 10 milioni di brani.


Se Shazam trova una corrispondenza, l’app mostrerà sul display del vostro telefono il nome dell’artista, il titolo della canzone e la copertina dell’album.
Fino ad ora Shazam per essere utilizzata aveva bisogno di essere avviata, ma un recente aggiornamento per Android ha introdotto “Auto Shazam”, cioè il riconoscimento automatico delle canzoni, senza che l’utente debba aprire l’applicazione. Per attivare la funzione basterà premere il pulsante “Auto”dalla schermata iniziale di Shazam, e l’app vi avvertirà ogni qualvolta sentirà risuonare attorno a voi canzoni o altri generi di musica, anche mentre state utilizzando il telefono per altri scopi, usando altre applicazioni o se lo schermo è bloccato.


Tutte le tracce riconosciute verranno salvate automaticamente in una raccolta denominata “Auto Shazam” ed in seguito sarà possibile aggiungere o eliminare canzoni a proprio piacimento dalla libreria “My Shazam”.
Quando la funzione è attiva, visualizzerete una barra rossa nella parte superiore dello schermo.


Il riconoscimento automatico è stato ottimizzato per essere il più efficiente possibile e si disattiverà quando il livello della batteria del telefono scenderà al di sotto del 20% e se lasciata in azione si spegnerà automaticamente dopo 6 ore.
Clement Haider, senior manager di Shazam, si è detto lieto di offrire agli utenti Android questo update dell’applicazione, che permetterà loro di non perdersi più neanche una canzone mentre guardano la televisione, ascoltano la radio o guidano la macchina. E’ possibile scaricare l’aggiornamento dal Playstore.