Il servizio SEO e Posizionamento del sito, i rischi da evitare in rete

Oggi sono innumerevoli le web agency e pseudo tali che cercano di vendere questo servizio iniziando dicendo:

"Posizioniamo il vostro sito nella prima pagina di Google"

Ammettiamo che, ogni volta che leggiamo questa frase nei siti di agenzie web (che facciamo fatica a definire nostri competitors), il sangue si gela e pensiamo alle decine di persone che hanno cliccato, richiesto informazioni e preventivi per un servizio che, posto in quel modo, non ha alcun senso.
Già, perchè quella frase NON HA SENSO.

Posizionare un sito significa guadagnare la fiducia di BIG G e scalare la SERP (Search Engine Ranking Position). Per farlo bisogna mettere in atto una serie infinita di operazioni, periodiche e non, che con il tempo ottimizzano il rendimento del sito posizionandolo in modo naurale all'interno del motore di ricerca più usato: Google.

In qualità di Google Partner Certificati sentiamo quasi il dovere di salvare questi investitori, spiegando brevemente il motivo per cui, la frase 
"Posizioniamo il vostro sito nella prima pagina di Google" non ha senso.

Manca un informazione "chiave", il posizionamento del sito è sempre strettamente legato alla parola chiave. Più la parola è comune, più il volume di ricerca di quella parola è alto, più è complesso posizionare il sito in alto nelle ricerche.

Facciamo un esempio pratico: 
Supponiamo di avere un negozio su strada che si chiama CellularOK, siamo in via Tuscolana a Roma e vendiamo cellulari e accessori Apple. Abbiamo deciso di realizzare un e-commerce.
Leggiamo su un sito di un'agenzia "Posizioniamo il vostro sito nella prima pagina di Google": bellissimo, avremo un successo enorme, venderemo centinaia di cellulari!
L'agenzia posizionerà davvero il nostro sito in prima pagina, rispettando ciò che aveva promesso, ma con quale parola chiave? Quale ricerca?
Molto probabilmente con: "Vendita online cellulari apple via tuscolana roma cellularok"
Wow! Siamo in prima pagina, anche in prima posizione!! E ora? Come mai le vendite non aumentano?

Il problema è che l'agenzia non vi ha dato la risposta a queste domande: 

Quante persone faranno quella ricerca? Qual'è il volume di ricerca? Quant'è la complessità del lavoro svolto dall'agenzia?
La risposta a queste tre domande è: 0.

Quando si parla seriamente di posizionamento si deve affrontare una serie di aspetti fondamentali per raggiungere un risultato importante.
Esistono operazioni da svolgere on site e off site, esistono aspetti legati all'infrastruttura sistemistica e alla grafica, nuove tecnologie da sfruttare, monitorare e conoscere gli aggiornamenti dell'algoritmo di Google.
Posizionare un sito vuol dire costruire una base solida e aumentare la qualità generale del sito stesso in modo da fargli ottenere un posizionamento generale di alto livello.
E' importante quindi avere dall'agenzia dei report periodici dell'andamento dei risultati in termini di click provenienti da ricerche organiche, desktop e mobile, lavorare insieme per identificare la lista di ricerche e parole chiave che si vuole posizionare.

Questi sono alcuni dei risultati che Arkomedia ha ottenuto con un lavoro periodico di ottimizzazione del posizionamento organico per alcuni dei suoi clienti:

Eroristeria La Mandragora

  • Accessi unici 2017 T2 +20% rispetto al 2016 T2
  • Keyword posizionate +25%
  • Mobile Organic Session +320.8% 
  • Organic Users +315.9%

Nipotiinaffitto

  • +11% Organic Search nel T2 2017
  • Keywords posizionate +7% nel T2 2017
  • Traffic Cost +50% nel T2 2017

Il villaggio degli sposi

  • Accessi unici 2017 T1 +20% rispetto al 2016 T1
  • Keyword posizionate +45%
  • Volume del traffico (variazione su 12 mesi) +291,69%

Società italiana di chirurgia

  • Keyword posizionate +18%
  • Volume del traffico (ultimi 3 mesi) +87,74%
  • Volume del traffico (variazione ultimi 12 mesi) +230,88%


Tornando al nostro negozio di cellulari, se volete fare una prova, chiedete ad una di quelle agenzie: Io vorrei essere in prima pagina con "Vendita online cellulari", chissà cosa risponderanno...